CONDIZIONI DI SERVIZIO PER L’UTENTE FINALE

L’accesso alla Libreria on line è soggetto alle condizioni e ai limiti di seguito indicati.

L’accesso alla libreria on line, la consultazione o l’uso dei materiali costituisce accettazione espressa delle condizioni stabilite nel seguente contratto.
Articolo 1. DEFINIZIONI
1. Ai fini del presente Contratto (“Contratto”), i seguenti termini sono intesi e interpretati come di seguito indicato:
a. Libreria on line: piattaforma e sistema, gestiti da read-me, accessibili via rete telematica all’indirizzo web
b. Materiale: materiale off line e/o Materiale on line;
c. Materiali off line: supporti, in formato analogico (tra cui libri e periodici a stampa) o digitale (tra cui CD-ROM, DVD, Blu-Ray, etc.), contenenti opere e/o altri materiali protetti (e/o una parte di essi), che read-me distribuisce agli Utenti;
d. Materiali on line: opere e/o altri materiali protetti (e/o una parte di essi) messi a disposizione nella Libreria on line in formato digitale per la visualizzazione/streaming e (ove espressamente autorizzato) per il downloading da parte dell’Utente;
e. Metadati: informazioni relative a un Materiale;
f. read-me: READ ME S.r.l., con sede in Milano, Viale Sondrio 7, P.IVA / Codice fiscale / Numero iscrizione Registro delle imprese di Milano 06812280961, REA CCIAA Milano 1917042, capitale sociale 30.000 euro i.v.;
g. Servizi: servizi accessori erogati da read-me agli Utenti mediante la piattaforma della Libreria on line;
h. Ente erogante: Biblioteca pubblica o privata, ente o azienda che dà all’Utente autorizzato accesso alla Libreria on line e/o ai Materiali e/o ai Servizi;
i. Utente autorizzato (o più brevemente “Utente”): persona fisica autorizzata da read-me ad avere accesso alla Libreria on line, consultare, fruire e in generale fare uso dei Materiali, e dei Servizi, entro i limiti e le condizioni del presente Contratto.
2. I termini definiti al singolare nel presente articolo sono equivalenti agli stessi indicati al plurale, e viceversa.
Articolo 2. OGGETTO
1. read-me mette a disposizione dell’Utente autorizzato via rete telematica dalla Libreria on line, all’indirizzo web http://readmelibri.com:
a. i Materiali on line in modalità di accesso e consultazione per la visualizzazione/streaming, ossia per la fruizione solo on line dei contenuti senza memorizzazione permanente o stampa di alcuna copia presso l’Utente;
b. in conformità alle autorizzazioni concesse dai titolari dei diritti sui Materiali on line, alcuni Materiali on line per il downloading, ossia per la memorizzazione di una ed una sola copia digitale su un supporto (hard disk, CD-ROM o altra idonea unità di memoria) presso e nella legittima disponibilità dell’Utente;
c. gli strumenti per l’invio a read-me di ordini di Materiali off line;
d. i Servizi.
2. I Materiali (siano essi on line o off line) e i Servizi sono messi a disposizione all’Utente alle condizioni di cui al presente Contratto, nello stato e alle condizioni in cui si trovano nel momento in cui l’Utente vi accede, con le seguenti precisazioni:
a. non costituisce oggetto del Contratto la fornitura ininterrotta, periodica o continuativa di Materiali, Servizi, contenuti e/o informazioni esaurienti, completi, precisi, aggiornati, esenti da vizi, difetti o errori, né finalizzati a un uso specifico e/o commerciale e/o professionale;
b. non costituisce oggetto del Contratto il raggiungimento di obiettivi o risultati specifici perseguiti dall’Utente;
c. non costituisce oggetto del Contratto il controllo dei contenuti dei Materiali, né dei siti di terzi, né il controllo dell’esattezza e/o dell’aggiornamento dei collegamenti a detti siti di terzi.
Articolo 3. ACCESSO ALLA LIBRERIA ON LINE
1. Nel periodo di validità del presente Contratto, l’Utente può avere accesso alla Libreria on line tramite autenticazione dei codici personali di accesso allo stesso assegnati a seguito della procedura di registrazione individuale indicata nel sito web www.readmelibri.com, che l’Utente dichiara di conoscere e accettare.
2. I codici personali di accesso danno diritto all’accesso ad uno ed un solo Utente autorizzato. Le credenziali di autenticazione per ciascun Utente autorizzato sono personali e non cedibili.
3. Accedendo alla Libreria on line con i propri codici di autenticazione l’Utente fa espressa richiesta a read me di iniziare immediatamente ad avere accesso, per la consultazione e la fruizione in modalità di visualizzazione/streaming, ai Materiali on line.
4. Selezionando l’opzione (ove presente) di downloading di un Materiale on line, l’Utente autorizzato fa espressa richiesta a read me di iniziare immediatamente il downloading del Materiali on line selezionato.
5. Ciascun Utente può fruire dei Servizi individuali aggiuntivi messi a disposizione nella Libreria on line tramite autenticazione dei propri codici personali di accesso, secondo le procedure indicate nel sito  accedendo ai Servizi con i propri codici di autenticazione, l’Utente fa espressa richiesta a read me di iniziare immediatamente a fruire dei Servizi.
6. read-me si riserva la facoltà di sospendere o revocare le autorizzazioni di accesso in caso di inadempimento o violazione degli obblighi contrattuali o di legge da parte dell’Utente.
Articolo 4. MATERIALI OFF LINE
1. La consultazione, la fruizione e in generale l’uso dei Materiali off line sono regolati dalle leggi vigenti in materia di diritto di autore e diritti connessi.
2. Nella consultazione, fruizione e uso dei Materiali off line, l’Utente deve prestare particolare attenzione alle diciture e altre dichiarazioni di copyright riportate nei o in relazione ai Materiali stessi e, in ogni caso, rispettare le vigenti disposizioni a tutela del diritto di autore e diritti connessi.
3. read-me non è autorizzato a cedere, né cede, all’Utente i diritti relativi ai Materiali off line.
Articolo 5. DIRITTO DI RECESSO DALL’ACQUISTO DI MATERIALI OFF LINE
1. L’Utente, che sia qualificabile come consumatore in conformità al D.Lgs. 206/2005, ha diritto di recedere dall’acquisto di Materiali off line entro dieci giorni lavorativi dal ricevimento dei beni ordinati, inviando una comunicazione scritta a read-me, in Milano, Viale Sondrio 7, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, ovvero mediante telegramma, telex, posta elettronica o fax, purché confermati con lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. I beni ordinati dovranno essere restituiti a spese del consumatore, integri e nelle condizioni originali, entro il termine di dieci giorni lavorativi dal loro ricevimento, accompagnati da copia del relativo documento fiscale. In caso di recesso del consumatore in conformità al presente comma, read me provvede, nei termini di legge, a rimborsare al consumatore le somme eventualmente già versate.
2. Il diritto di recesso dall’acquisto di Materiali off line è escluso, in conformità all’art. 55, comma 2, lettere d) ed e) del D.Lgs. 206/2005, nel caso di acquisto di audiovisivi o di software informatici sigillati aperti dal consumatore e di giornali, periodici e riviste.
Articolo 6. MATERIALI ON LINE
1. La consultazione, la fruizione e in generale l’uso dei Materiali on line sono regolati dal presente Contratto. I Materiali on line non sono in alcun caso venduti.
2. La consultazione, la fruizione e in generale l’uso dei Materiali on line in modalità streaming o di visualizzazione sono concessi all’Utente per uso strettamente privato e personale a fini di studio o di ricerca, in via temporanea, non esclusiva e non trasferibile a terzi. Ogni uso diverso o ulteriore di un Materiale on line è vietato senza la preventiva approvazione scritta del titolare dei diritti su detto Materiale on line.
3. L’Utente è autorizzato ad effettuare il downloading dei Materiali presenti nella Libreria on line per i quali tale operazione è espressamente ammessa da read-me (mediante opzioni espresse di “downloading”, “scarica file” o simili), in conformità alle autorizzazioni rilasciate dai rispettivi titolari dei diritti sui Materiali on line. La consultazione, la fruizione e in generale l’uso dei Materiali on line in modalità downloading sono concessi all’Utente per uso strettamente privato e personale a fini di studio o di ricerca, in via non esclusiva e non trasferibile a terzi. Ogni uso diverso o ulteriore di un Materiale on line è vietato senza la preventiva approvazione scritta del titolare dei diritti su detto Materiale on line.
4. Salvo quanto stabilito nei precedenti commi, sono vietati con qualsiasi mezzo e forma, senza la preventiva autorizzazione del titolare dei diritti sul Materiale on line, la riproduzione in qualsiasi forma o modo (a stampa, cartacea o meccanica, magnetica, elettronica, ottica, etc.) digitale o analogica, la trasmissione con qualsiasi mezzo (ivi compresa l’e-mail) e la comunicazione al pubblico, compresa la messa a disposizione su richiesta dell’utente, su reti di computer o altri media, la distribuzione, il noleggio e in generala la commercializzazione di detto Materiale on line, così come qualsiasi altro atto di esercizio dei diritti di utilizzazione economica o morali riservati al titolare degli stessi, per qualsiasi scopo o fine effettuati.
5. Salvo quanto stabilito nei precedenti commi, read-me non è autorizzata a cedere, concedere o dare in licenza all’Utente o a terzi i diritti relativi ai Materiali on line, né cede, concede o dà in licenza all’Utente o a terzi i diritti relativi ai Materiali on line.
6. Il diritto di recesso dalla consultazione, fruizione e in generale uso dei Materiali on line, così come dalla fruizione dei Servizi, è escluso in conformità all’art. 55, comma 2, lettera b) del D.Lgs. 206/2005.
Articolo 7. DURATA DEL CONTRATTO
1. La durata di accesso alla Libreria on line per la consultazione e fruizione dei Materiali e Servizi sono definite contrattualmente da read-me con l’Ente erogante.
2. Le autorizzazioni all’accesso alla Libreria on line, così come tutte le facoltà correlate a tale accesso (consultazione, fruizione e uso dei Materiali on line in modalità di visualizzazione/streaming, fruizione dei Servizi) cessano alla scadenza del periodo di sottoscrizione del Contratto scelta dall’Ente Erogante; le autorizzazioni all’accesso alla Libreria on line, così come le facoltà correlate a tale accesso, potranno cessare, essere interrotte o sospese prima del termine di scadenza di detto periodo in caso di inadempimento o violazione degli obblighi contrattuali o di legge da parte dell’Utente.
3. Alla scadenza del periodo di cui al primo comma, così come in qualsiasi altro caso di cessazione della sua validità o efficacia, nessun Materiale e nessun Servizio saranno più disponibili.
4. E’ altresì facoltà di read-me di sospendere il servizio all’Utente in caso di mancato utilizzo da parte dello stesso
Articolo 8. RESPONSABILITÀ DELL’UTENTE PER I CODICI DI ACCESSO
1. I codici di accesso rilasciati a ciascun Utente sono strettamente personali e non cedibili.
2. L’Utente è obbligato ad attenersi alla massima diligenza nell’uso e nella custodia dei codici di accesso ed è pertanto responsabile di tutte le conseguenze connesse all’eventuale loro uso abusivo.
Articolo 9. RESPONSABILITÀ DELL’UTENTE PER I CONTENUTI
1. Gli spazi accessibili agli Utenti autorizzati per l’inserimento di propri commenti o altri contenuti costituiscono spazi per la libera manifestazione e comunicazione del pensiero agli altri Utenti ovvero, se pubblicati in porzioni pubbliche della Libreria on line, anche ai terzi.
2. L’Utente è in ogni caso l’unico responsabile degli interventi e contenuti dallo stesso inseriti ed è l’unico responsabile di ogni e qualsiasi conseguenza civile e penale derivante dalla pubblicazione di detti interventi o contenuti. read me non si assume alcuna responsabilità, tanto civile quanto penale, al riguardo.
3. È in ogni caso vietato all’Utente inserire:
a. pagine web o file di siti di terzi;
b. dati personali di terzi senza averne la facoltà giuridica;
c. opere o altri materiali protetti da diritto d’autore, diritti connessi o del costitutore senza averne la facoltà giuridica;
d. informazioni o dati protetti da diritti spettanti a terzi senza averne la facoltà giuridica;
e. materiali, informazioni o dati che ledano diritti di terzi, quali, tra gli altri, quelli ingannevoli, offensivi, calunniosi, minacciosi, blasfemi, osceni, pornografici, razzisti o che possono arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori di età o comunque reprensibili;
f. materiali, informazioni o dati illeciti, così come svolgere attraverso il sito attività illecite.
4. L’Utente si impegna ad accettare i requisiti, le procedure e le regole adottate da read me per la Libreria on line e il suo sito.
5. read me non ha il controllo sulle informazioni, i dati o i materiali inseriti dall’Utente, e tuttavia si riserva la facoltà di non pubblicare e/o rimuovere i contenuti che, a suo insindacabile giudizio e senza che ciò costituisca assunzione alcuna di responsabilità, non siano adatti alla Libreria on line e al suo sito.
Articolo 10. DICHIARAZIONE DI COPYRIGHT
1. Tutti gli elementi (documenti, titoli, testi, tabelle, immagini, fotografie, formule etc.), i Materiali, i database, i software e ogni altro contenuto presente nella Libreria on line possono essere oggetto di proprietà intellettuale e/o industriale. Tutti i diritti sono riservati e spettano ai rispettivi legittimi titolari.
2. Ogni azione riservata al titolare dei diritti dalle leggi nazionali e internazionali in materia di proprietà intellettuale o industriale (compreso il diritto d’autore) compiuta senza l’autorizzazione del titolare è perseguibile civilmente e penalmente.
Articolo 11. GARANZIE E MANLEVE
1. read-me garantisce che l’accesso e la consultazione dei Materiali e l’erogazione dei Servizi della Libreria on line siano sostanzialmente conformi a quanto specificato nella relativa documentazione descrittiva, pubblicata nel sito www.readmelibri.com, che l’Utente dichiara di conoscere.
2. read-me garantisce che la Libreria on line e i relativi Servizi, ove eventualmente dalla stessa erogati all’Utente via rete telematica, ovvero la parte erogata all’Utente via rete telematica, siano disponibili tutti i giorni della settimana 24 ore su 24, salve eventuali temporanee interruzioni o inaccessibilità per attività di manutenzione del sistema hardware e software o di gestione di eventuali imprevisti che, comunque, si garantiscono contenute entro il 3% (tre percento) del tempo totale annuo e le 24 (ventiquattro) ore lavorative consecutive. Nel caso di inadempimento, errato adempimento, vizio o difetto, che importino l’impossibilità di fruire dei Materiali e Servizi oltre i predetti limiti, l’Utente, rinunciando a qualsivoglia ulteriore pretesa a qualsiasi titolo, ha diritto di recedere senza alcuna penalità dal presente Contratto e alla restituzione della quota parte del corrispettivo versato per il periodo non goduto.
3. Il supporto tecnico informativo sui Servizi è fornito da read-me nei normali orari di lavoro secondo le modalità indicate nel sito www.readmelibri.com.
4. read-me non si assume alcuna responsabilità, né verso l’Utente, né verso terzi, per qualsiasi bene o servizio non forniti direttamente da read-me, per l’uso dei Materiali e/o dei Metadati con strumenti diversi da quelli indicati da read-me, ovvero per malfunzionamenti o difetti che siano imputabili a terzi diversi da read-me.
5. Le garanzie prestate da read-me in conformità al presente articolo rappresentano le sole e uniche garanzie prestate in relazione ai Servizi. Sono espressamente escluse ogni garanzia e condizione, espressa, implicita o statutaria, incluse, fra le altre, le garanzie implicite e/o le condizioni di commerciabilità, di qualità soddisfacente, di idoneità al soddisfacimento di uno scopo specifico, di precisione, nonché, salvo quanto stabilito nel successivo articolo 12 del presente Contratto, di esenzione da vizi o difetti.
Articolo 12. REGIME DELLA RESPONSABILITÀ
1. La responsabilità di read-me e dei suoi affiliati, fornitori e sub-contraenti nei confronti dell’Utente e/o di terzi per qualsiasi perdita, costo, richiesta di indennizzo, danno, responsabilità o spesa, incluse le ragionevoli spese legali, relativamente a, o derivanti da, qualsiasi atto od omissione nell’esecuzione del presente Contratto è limitata ai danni diretti effettivamente causati entro la somma massima complessiva di quanto effettivamente corrisposto dall’Utente a read-me nell’anno di validità del presente Contratto nel quale si è verificato l’atto o l’omissione fonte della responsabilità di read-me.
2. In ogni caso read-me e i suoi affiliati, fornitori e sub-contraenti non sono responsabili nei confronti dell’Utente e/o di terzi per i danni indiretti o conseguenti, ivi compresi anche, ma non solo, i danni per perdita e/o mancato guadagno, per fermo dell’attività, per perdite economiche e/o di informazioni, per danni all’immagine, relativamente a, o derivanti da, qualsiasi atto od omissione nell’esecuzione del presente Contratto.
3. La responsabilità di read-me per vizi o difetti dei Servizi è limitata al rimborso della quota parte delle somma corrisposta dall’Utente a read-me proporzionale al numero di giorni nei quali si è verificato il vizio o difetto.
4. La responsabilità di read-me per i Servizi o per la parte dei Servizi erogati via rete è limitata al momento e al luogo di messa disposizione degli stessi via rete, ossia all’interfaccia del server del sito di read-me con la rete telematica. In nessun caso read-me può essere ritenuta responsabile dei ritardi, mal funzionamenti o interruzioni dei Servizio derivanti da fatto di terzi, da circostanze al di fuori del loro controllo, ovvero contenuti entro i limiti indicati all’articolo 11, comma 2 del presente Contratto; read-me non risponde della mancata o difettosa acquisizione dei dati trasmessi, dipendente dalla imperfetta trasmissione e/o dalla imperfetta ricezione degli stessi o causati da malfunzionamento degli strumenti utilizzati dall’Utente.
5. In nessun caso l’Utente ha diritto di chiedere il risarcimento di danni o indennizzi, di qualsiasi tipo o natura, con riferimento al presente Contratto, decorsi due anni dalla data in cui l’evento che ha originato tale richiesta è stato reso noto o avrebbe dovuto essere ragionevolmente reso noto all’Utente.
6. Qualsiasi clausola di responsabilità del presente Contratto non limita la responsabilità di read me qualora ciò possa costituire violazione di disposizioni della legge nazionale applicabile, né la esclude nei casi in cui non può essere esclusa in forza di detta legge.
Articolo 13. FORZA MAGGIORE E CAUSA FORTUITA
1. read me non può essere ritenuta responsabile per danni causati per eventi fortuiti o forza maggiore (quali, ad esempio ma non solo: sommosse, scioperi, atti della pubblica autorità).
Articolo 14. CESSIONE DEL CONTRATTO
1. read-me è fin d’ora autorizzata dall’Utente a cedere il presente Contratto, dandone comunicazione all’Utente, a qualsiasi soggetto che faccia o divenga parte del suo gruppo societario, ovvero a un terzo nell’ambito della cessione totale o parziale delle proprie attività, o della cessione totale o parziale del ramo di azienda che si occupa dell’erogazione dei Servizi di Libreria on line.
Articolo 15. COMUNICAZIONI
1. L’Utente autorizza espressamente read-me a procedere alle comunicazioni previste o relative al presente Contratto anche solo via e-mail all’indirizzo telematico dichiarato dall’Utente all’atto della registrazione (ovvero come successivamente aggiornato).
2. È onere dell’Utente mantenere aggiornati i dati relativi agli indirizzi dichiarati per le comunicazioni.
3. Per qualsiasi comunicazione o reclamo, l’Utente può rivolgersi a read me presso la sua sede in Milano, Viale Sondrio 7, oppure all’indirizzo e-mail [help@readmelibri.com.
Articolo 16. LEGGE APPLICABILE
1. Il presente Contratto è redatto, disciplinato e deve essere interpretato, applicato ed eseguito esclusivamente secondo il diritto italiano.
2. La tutela del Consumatore nei contratti a distanza è specificatamente disciplinata nella parte III, titolo III, capo I, sezione II “Contratti a distanza” del Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del consumo, a norma dell’articolo 7 della legge 29 luglio 2003, n. 229”).